Per un anno diverso, auguri speciali

Questo Natale 2020 conclude un anno complicato per tutti e doloroso per tanti. Ma esistono fasce della popolazione per le quali i problemi determinati dalla pandemia risultano ancora più tragici.

Sono persone in condizione di estrema fragilità per le quali la paura non è tanto e soltanto per il rischio di contagio ma, molto più spesso, per il senso di solitudine e abbandono nonché la perdita di quel minimo d’assistenza che “prima” gli veniva garantito.

“Mannaggia, stare in casa sta diventando pesante… mi sento in prigione!”: affermazioni come questa sono state ripetutamente dette e ascoltate durante i lockdown e in occasione di ogni nuova restrizione alla nostra libertà di movimento. Lo confessiamo: anche a noi è capitato di pronunciarle.

Sono però frasi che suonerebbero beffarde e irrispettose all’orecchio di chi non può disporre di una casa che è comunque un rifugio, un luogo di affetti e conforto.

In questo senso, per noi, è stata una fortuna (sì, fortuna!) imbatterci casualmente in Binario 95 e nell’attività dei suoi operatori che assistono le persone senza dimora nei dintorni della Stazione Termini di Roma.

Un universo di vite da sempre complicate o all’improvviso crollate.

Abbiamo deciso pertanto di sostenere Binario 95 in una specifica iniziativa che reputiamo preziosa e ammirevole: il progetto Emergenza Covid-19, guarda caso comunicato con l’hashtag – tanto semplice quanto efficace – #vorreirestareacasa.

Non serve spiegare qua in dettaglio cosa Binario 95 faccia e di cosa abbia bisogno: basta aprire i link inseriti nelle righe qui sopra per ricavarne un’idea ben precisa.

A noi, quanto scrivono, è stato sicuramente sufficiente per decidere di devolvere a loro l’intero importo abitualmente destinato, negli anni, ad auguri e doni natalizi: forse un modo per “sentirci più buoni” (a Natale si deve, no?) ma – in tutta onestà – soprattutto la voglia di provare a “essere veramente utili” sostenendo un piccolo grande progetto sul territorio.

Così abbiamo scelto di dedicare le riflessioni di questo blog all’iniziativa Emergenza Covid-19 per rafforzare tale sostegno anche con il nostro contributo, seppur minimo, di meritata visibilità e tralasciando, per una volta, l’abituale tema della comunicazione.

Un grazie a Binario 95 e tanti auguri a tutti.

Condividi su